L'azienda democratica che prospera senza un Ceo

La svedese Crisp non ha un capo da nove anni. E non ne sente la mancanza: 6 milioni di euro di fatturato in crescita

Il Ceo in azienda non serve. Almeno non alla svedese Crisp , azienda di consulenza informatica tecnologia che non ha un amministratore delegato da nove anni. I 40 dipendenti lavorano con una struttura totalmente orizzontale, "democratica" come nel Corinthians di Socrates negli anni '80. Trasparenza, tempi di reazione rapidi sono le chiavi del successo di un'azienda da 6 milioni di euro di fatturato, mentre la felicità dei dipendenti - c'è un indice apposito con report frequenti da compilare, e non in maniera anonima - è la guida di qualsiasi strategia.

√ą stato molto facile, naturale, l‚Äôamministratore delegato stesso ha finito per ammettere la sua inutilit√†. Non basta soltanto ‚Äúeliminarlo‚ÄĚ. Prima serve che sia inutile ¬Ľ, dice Tomas Bj√∂rkholm al Corriere della Sera . Michael G√∂the, specializzato in organizzazioni agili, spiega come sia possibile: ¬ę Vogliamo frequenti feedback, molto rapidi. Non come accade per i sondaggi che si fanno nelle aziende tradizionali. Tra raccolta ed elaborazione dei dati, si impiegano anche due o tre mesi. In due o tre mesi pu√≤ cambiare il mondo, e noi vogliamo essere nel pieno del flusso¬Ľ.

L'armonia tra i dipendenti, dunque, viene prima del profitto perch√© ne √® la base . ¬ęLo scopo non √® crescere per crescere, ma aumentare diversit√† di competenze e vedute. Ci piace crescere di conoscenza¬Ľ, continua G√∂the. E le discussioni come si affrontanoo? ¬ęCercando di abbassare la tensione¬Ľ. Rimane, per legge, solo un consiglio di amministrazione rinnovato ogni tre anni per via elettiva tra i dipendenti. Esiste persino un sito, parallelo a quello dell'azienda ( qui ), che racconta il credo etico dell'azienda in tutti i suoi aspetti, cio√® il Dna Crisp .

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.