Coin cede il 12,3% di Ovs (che ora fa gola al mercato)

Il gruppo Coin, azionista di riferimento della società di abbigliamento Ovs, ha concluso un collocamento accelerato del 12,3% del capitale del fashion retail, piazzando presso investitori istituzionali internazionali 28 milioni di azioni al prezzo di 6,53 euro per azione (l’incasso è di circa 183 milioni di euro).  

A seguito del collocamento accelerato Coin ha dirotto la propria quota dal 30,169 al 17,869 per cento. Secondo gli analisti di Banca Imi, la società Ovs è ora scalabile, essendo diventata una vera e propria public company, non essendoci alcun socio con una partecipazione superiore al 30%. Per questo potrebbe ora emergere un fattore speculativo: da tempo Ovs, secondo indiscrezioni della stampa, sarebbe nei radar della famiglia Pesenti.