Amazon sfida Youtube: arriva una nuova piattaforma video

Amazon è pronta a lanciarsi nel mondo dei video: la creatura di Jeff Bezos, che ormai si muove in molteplici mercati, ora tenta la via di Youtube.

LA PIATTAFORMA. Attivo per ora in Usa, Gran Bretagna, Germania, Austria e Giappone, Amazon Video Direct darà la possibilità ai propri utenti di pubblicare videoclip di ogni genere sulla propria piattaforma, e permetterà loro di guadagnare mediante pubblicità e royalty. A chi pubblica non viene richiesta nessuna commissione: i compensi verranno calcolati a seconda del successo del video, e saranno offerte diverse opzioni di guadagno.

PER PROFESSIONISTI. Per i videomaker, Amazon Video Direct ha posto solo due condizioni: che i filmati siano in alta definizione e sottotitolati, per renderli accessibili ai non udenti. Il servizio strizza l’occhio ai professionisti, ma è aperto a tutti; ogni appassionato delle telecamere potrà quindi tentare di scalare la classifica della piattaforma: ai primi 100 video, infatti, Amazon distribuirà ogni mese premi in denaro per un totale di un milione di euro.