Come sfruttare i Big data: appuntamento ad Analytics Experience 2016

Dopo il debutto dello scorso anno, Sas riporta in Italia una tre giorni unica di confronto tra professionisti del settore. L’appuntamento a Roma, dal 7 al 9 novembre

Sembra che anche in Italia le aziende abbiano compreso l’importanza dei Big data. Nell’ultimo anno, riporta una ricerca dell’Osservatorio Digital Innovation del Politecnico di Milano, i Big Data Analytics sono cresciuti del 34%, seguiti dalla Business Intelligence (+11%), che rappresenta la maggioranza dei volumi. Nel nostro Paese le funzioni aziendali che utilizzano maggiormente i Big data sono marketing e vendite, finanza e controllo, sistemi informativi, acquisti, produzione e supply chain. Nel corso del 2015 il 26% delle organizzazioni si è dotata di un Chief Data Officer e il 30% ha nel proprio organico figure di Data Scientist,.

Nonostante questi passi avanti, sembra esserci un impasse su come mettere a frutto le informazioni fornite dai dati una volta raccolte e analizzate. In pratica, le imprese italiane hanno compreso l’importanza di estrarre spunti, informazioni, dai dati ma sono ancora lontane da attuate strategie di business “data driven”.

Per comprendere appieno il potenziale dell’analisi del dato e diffonderne la cultura in Italia, l’appuntamento è Analytics Experience 2016 , un’occasione di apprendimento unica nel suo genere, una tre giorni organizzata da Sas dove è possibile confrontarsi con business leader, analytics expert e chiunque operi quotidianamente con i processi di information management. Dopo il debutto dello scorso anno, l’evento tornerà a Roma dal 7 al 9 novembre. Clicca qui per avere più informazioni sul programma o per registrarsi in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.