Facebook lancia Safety Check, l'app salva vita

© Getty Images

Il nuovo dispositivo permetterà di comunicare con i propri amici in caso di calamità, per far sapere loro se si è salvi o in pericolo di vita

I tempi cambiano, e la tecnologia si adegua. Una volta, infatti, davanti a una calamità naturale il primo pensiero di una persona era fuggire, possibilmente a gambe levate. Oggi, invece, il primo impulso è quello di mettere mano al cellulare per filmare il cataclisma o per avvertire gli amici del pericolo in corso.

Da qui, l’idea di Facebook: il Safety Check (https://www.facebook.com/about/safetycheck/). Un nuovo dispositivo pensato per comunicare la situazione di pericolo o far sapere ai propri cari di essere sopravvissuti all’emergenza.

CLIC ANTI PANICO. Il meccanismo è semplice: qualora una persona si trovi nei pressi di un’area colpita da una calamità, riceverà una notifica di Facebook che gli chiederà se è al sicuro.

Cliccando su “Sono salvo”, la risposta apparirà automaticamente tra le notifiche e nello status nel News Feed. Questa sarà visibile a tutti i propri Amici.

Al contempo, la persona riceverà anche le notifiche sulla possibile presenza di Amici coinvolti in un disastro e se questi sono riusciti a mettersi al sicuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Comments

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.