Il borsino dei conduttori, le quotazioni di Tivù

Ecco quanto valgono, in base ai risultati conseguiti nella stagione 2009-2010, gli showmen e le show women dell’attuale stagione, secondo la rivista specializzata Tivù

Notoriamente i personaggi tv capitalizzano ogni stagione un valore di mercato (audience e ascolti medi) che portano in dote alla ripresa del periodo di garanzia successivo. Anche agli spot di cui sono testimonial. Sono questi i parametri di cui le concessionarie tengono conto per vendere i propri spazi pubblicitari e che i centri media con i loro clienti-inserzionisti valutano per calibrare i propri Grp.Tutte variabili che compongono le complicate equazioni intente a stabilire l’equa determinazione dei budget destinati alle risorse artistiche dalle emittenti e nella valutazione dei cachet da corrispondere a ciascuno conduttore. Ecco quanto valgono, in base ai risultati conseguiti nella stagione 2009-2010, gli showmen e le show women dell’attuale stagione (I valori sono espressi in share medio e ascolti medi) secondo la rivista specializzata Tivù.

PIPPO BAUDO
È come quelle azioni il cui valore cresce nel tempo costituendo un ritorno d’immagine per l’azienda. Il prodotto, Novecento e dintorni , che lo vede protagonista è semi-nuovo, e nasce con l’obiettivo di riuscire a traghettare su RaiTre parte di quel pubblico che predilige il classico.
Domenica in 7 giorni* 16,10% 2,477mln

*Comprende anche le puntate denominate “Domenica in 7 giorni Sanremo” e “Domenica in 7 giorni Telehon”.
Fonte Auditel - Analisi Geca Italia - Elaborazione AGB Nielsen Tv Audience Measurement

CLAUDIO BISIO
È la costante nell’equazione comica di Mediaset dal 1997. Eppure mister Pagine gialle è il meno televisivo della categoria, anche grazie a comparsate extra show ben dosate (fatte salve alcune incursioni nella fiction) che tengono alla lontana l’effetto sovraesposizione.
Zelig por la noche
Zelig
25,83%
24,22%
3,427mln
6,062mln
DARIA BIGNARDI
Dopo una stagione dispersa nei meandri della terza serata di RaiDue, ritorna alla corte de La7 a contribuzione dimezzata. Il suo cavallo di battaglia – Le invasioni barbariche – però potrebbe risentire della crescente competizione, soprattutto interna.
L’era glaciale
L’era glaciale – Rompighiaccio
23,52%
5,82%
2,525mln
768mila
PAOLO BONOLIS
Dopo la Clerici e Scotti, l’“uomo Lavazza” sarà il terzo competitor a guadagnarsi le audience giocandosi la carta dei bambini in tv. Che potrebbe continuare a fare felice la rete (Canale 5) ma alla lunga questo suo continuo percorrere “format” già battuti rischia di appannarne l’immagine.
Chi ha incastrato Peter Pan?
Ciao Darwin
27,80%
629,52%
7,055mln
6,636mln
ROSSELLA BRESCIA + NICOLA SAVINO
Un’abbinata su cui pochi sarebbero stati disposti a scommettere la scorsa stagione. Ma sulla cui tenuta è ancora legittimo nutrire qualche dubbio. Nonostante il buon esordio 2010.
Colorado Café 14,02% 2,990mln
ILARY BLASI + LUCA&PAOLO
Che il trio (o meglio: un duo + una) funzioni è stato sancito anche dall’esito degli spot estivi di casa Vodafone. E il programma che ha perso diversi “volti” storici tra gli inviati, ha trovato in loro saldi puntelli. Che però potrebbero trasformarsi in confini invalicabili…
Le iene 13,22% 3,079mln
VICTORIA CABELLO
Dopo una prima edizione stentata, il talk più irriverente della tv è sbocciato - come la sua conduttrice - nella seconda. La terza dovrebbe essere quella della definitiva consacrazione della Cabello: l’unica in grado di coinvolgere personaggi solitamente schivi in situazioni limite.
Victor Victoria 2,88% 199mila
MILLY CARLUCCI
L’ex signora Prealpi ha portato a casa una stanca edizione 2010. Dopo aver fatto ballare i vip, da dicembre lancia Chorus , un talent per il pubblico adulto di RaiUno. È ormai il volto istituzionale (troppo?) di viale Mazzini.
Ballando con le stelle
Miss Italia 2009
27,78%
24,82%
5,771mln
3,980mln
ANTONELLA CLERICI
Con ancora nelle orecchie l’eco delle polemiche su un compenso (1,8mln annui) considerato da alcuni eccessivo, la signora Gran Soleil ha riconquistato La prova del cuoco . Dopo aver evitato il duello diretto con la De Filippi, le rimane quello a distanza con l’emulo Scotti.
60° Festival di Sanremo
Ti lascio una canzone
Tutti pazzi perla tele (2009)
48,14%
29,42%
14,88%
10,994mln
6,236mln
3,702mln
PIERO CHIAMBRETTI
Da battitore libero a frontman di Mediaset e “voce” della campagna Fiat. E il passaggio alla rete ammiraglia, Canale 5, minaccia di consacrare una volta per tutte la sua definitiva “messa in ruolo”. La tv guadagna un bravo conduttore per perdere un artista?
Chiambretti Night 12,05% 653mila
CARLO CONTI
Da diverse stagioni testimonial di Actimel Danone, il suo come un’altra decina di nomi è stato in lizza tra i papabili alla conduzione del Festival di Sanremo . Nulla di fatto. Si gode però la promozione sul campo alla Lotteria Italia de I migliori anni . Riuscirà a rivitalizzare il concorso senza sancirne la fine definitiva?
I migliori anni
Voglia d’aria fresca
L’eredità La sfida dei sei
L’eredità media totale: 25,68% - 4,471mln
26,27%
19,04%
25,32%
27,44%
6,130mln
4,715mln
4,268mln
5,742mln
BARBARA D’URSO
Non è andato lontano dal vero Piero Chiambretti quando, alla presentazione dei palinsesti Mediaset, ha definito Canale 5, Barbara Channel. Anche quest’anno la conduttrice è onnipresente: va in onda ogni giorno, eccetto il sabato. E continua a dare il meglio (?)di sé con i casi umani.
Pomeriggio cinque**
A gentile richiesta
Domenica cinque***
20,27%
15,24%
16,98%
2,121mln
1.646mln
2,732mln

**La media (ascolti e share) riportata include tutte le parti del programma.
***La media (ascolti e share) riportata include tutte le parti del programma. La media complessiva include anche le puntate denominate “Per i nostri eroi”, “L’intervista”, “Parole e musica”.
Fonte Auditel - Analisi Geca Italia - Elaborazione AGB Nielsen Tv Audience Measurement

SERENA DANDINI
Alla fine l’ha spuntata: quattro puntate a settimana per il suo salotto. E con buona pace di chi auspicava un drastico ridimensionamento, proprio le polemiche politiche e l’enfasi createsi intorno al programma potrebbero adesso rafforzarne i risultati.
Parla con me 8,92% 1,163mln
MARIA DE FILIPPI
La più quotata delle showomen di Mediaset, sia in day che in prime time, anche questa stagione è la nemica da battere dalla concorrenza e la gallina dalle uova d’oro per Publitalia. Il target è quello di sempre: adolescenti per Amici ,massaie per il resto. A proposito e a sproposito, continua ad alimentare e sfruttare la voglia di apparire della gente comune.
Amici di Maria De Filippi (prime time)
C’è posta per te
Uomini e donne
Italia’s got talent****
23,25%
30,22%
22,31%
26,16%
4,793mln
5,846mln
2,569mln
5,486mln

**** La media (ascolti e share) riportata include la puntata pilota del 12/12/2009.
Fonte Auditel - Analisi Geca Italia - Elaborazione AGB Nielsen Tv Audience Measurement

FRANCESCO FACCHINETTI
Non è una certezza della conduzione, né una promessa. Ma la prima delle 13 puntate della quarta edizione di X Factor dà ragione a chi persiste nel mantenere l’ex naufrago alla guida del talent di RaiDue. E l’esordio della IV edizione al 17% è solo in minima parte merito suo.
X Factor (prime time)
Il più grande italiano di tutti i tempi
12,09%
7,66%
2,399mln
1,799mln
FABRIZIO FRIZZI
È stato la riscoperta delle due passate stagioni Rai, quest’autunno è il suo momento fatidico: deve dimostrare di poter reggere sulla distanza e che questa sua rinascita non sia dovuta alla fortuna. L’esperienza non gli manca.
I soliti ignoti (access)
Attenti a quei due
L’anno che verrà
24,65%
23,03%
38,45%
6,324mln
4,738mln
5,458mln
FABIO FAZIO
Uno dei meglio pagati conduttori italiani (2mln annui) esce dal recinto di Che tempo che fa per cimentarsi anche come spalla di Roberto Saviano in Vieni via con me . Il rischio è che le quattro puntate somiglino troppo agli speciali in cui si è ormai “specializzato”.
Presentazione Che tempo che fa
Che tempo che fa
Che tempo che fa speciale
9,48%
13,37%
8.95%
2,158mln
3,406mln
2,074mln
EZIO GREGGIO + ENZO IACCHETTI
Striscia non sarebbe la stessa senza di loro. Insieme da 15 anni, i due si reggono a vicenda anche se Iacchetti è ormai votato a fare da spalla a Greggio. Urge però una rimaneggiatina alle gag.
Striscia la notizia 26,44% 6,934mln
TEO MAMMUCARI
Parcheggiato debitamente lo show della scorsa stagione, lo si vedrà quest’anno impegnato sempre su Italia 1 nel ruolo che fu di Fabio De Luigie ed Emilio Solfrizzi in Love bugs .Al suo fianco Belen Rodriguez. Saprà suonare le corde della comicità senza – come al suo solito – esagerare?
Fenomenal 12,48% 2,701mln
ALESSIA MARCUZZI
Ormai si fa fatica a capire se la conduttrice romana sia più conosciuta per i persistenti spot su Actvia Danone o per le cinque edizioni de Il grande fratello su Canale 5 che la eleggono a conduttrice più longeva del programma. E prepara già una sesta edizione monstre.
Grande Fratello
Così fan tutte
1027,88%
12,59%
6,164mln
1,116mln
ENRICO PAPI
È il conduttore che più di ogni altro su Italia 1 naviga sulla linea sottile del trash come della tv scollacciata. Spesso, e volentieri, oltrepassandola.
La pupa e il secchione (Il ritorno)
Il colore dei soldi
Cento x cento
Viva Las Vegas
La ruota della fortuna (Christmas)
15,48%
6,38%
6,76%
6,54%
6,07%
2,672mln
1,642mln
1,845mln
1,508mln
1,593mln
PAOLA PEREGO
Traghettata dalle sponde di Mediaset a quelle Rai, rappresenta l’incognita nel pomeriggio della seconda rete con Se... a casa di Paola . L’esordio è stato modesto, tuttavia la voglia di riscatto potrebbe essere la sua carta vincente.
Wind Music Awards 2010
Lo show dei record
11,33%
18,76%
2,221mln
3,667mln
SIMONA VENTURA
Con sette edizioni de L’isola dei famosi (è pronta l’ottava) e dieci di Quelli che il calcio la regina di RaiDue sembra essersi rinchiusa dentro la gabbia dorata del suo stesso successo. Si è in cerca della novità che la consacri.
Quelli che il calcio
Quelli che aspettano
L’isola dei famosi 7 (prime time)
14,25%
10,07%
20,03%
2,165mln
1,754mln
4,393mln
GERRY SCOTTI
Dopo Baudo, per storia e prestigio potrebbe essere considerato il decano della categoria. Seppur qualche crepa si profili all’orizzonte: la perdita della Corrida a beneficio di Flavio Insinna, l’aver copiato un programma altrui con Io canto , l’incertezza dell’esordio autunnale del Milionario .
Italia’s got talent****
Io canto
La stangata (media totale:18,22% - 3,396mln)
Presentazione La stangata
Verso il milione
Chi vuol essere milionario? (media totale:19.91% - 3,474mln)
26,16%
24,49%
18,71%
15,51%
17,48%
20,31%
5,486mln
5,525mln
3,587mln
2,507mln
2,468mln
3,691mln

**** La media (ascolti e share) riportata include la puntata pilota del 12/12/2009.
Fonte Auditel - Analisi Geca Italia - Elaborazione AGB Nielsen Tv Audience Measurement

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.