BusinessPeople
 
|Novembre 2015|

Francesco apre la Porta Santa (in anticipo)

30 novembre 2015 – Per la prima volta un pontefice apre i battenti della Porta Santa fuori Roma. È avvenuto a Bangui, capitale della Repubblica centrafricana e, almeno per un giorno, “capitale spirituale del mondo”. Parole di Papa Francesco che, alle 17.14 (ora locale) di domenica 29 novembre – prima domenica d’Avvento – ha dato il via al Giubileo Straordinario della Misericordia. “L’Anno Santo della Misericordia viene in anticipo in questa Terra”, ha affermato il Papa. “Una terra che soffre da diversi anni la guerra e l’odio, l’incomprensione, la mancanza di pace. Ma in questa terra sofferente ci sono anche tutti i Paesi che stanno passando attraverso la croce della guerra. Bangui diviene la capitale spirituale della preghiera per la misericordia del Padre. Tutti noi chiediamo pace, misericordia, riconciliazione, perdono, amore. Per Bangui, per tutta la Repubblica Centrafricana, per tutto il mondo, per i Paesi che soffrono la guerra chiediamo la pace! E tutti insieme chiediamo amore e pace. Tutti insieme!


Foto © Gianluigi Guercia/Getty Images

LE OPINIONI
PEOPLE MOVING
LA RIVISTA
Anno XII n 10 ottobre 2017
Copyright © 2017 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media