Kindle Fire, Amazon lancia la sfida all’iPad

Il nuovo Kindle Fire by Amazon

Un tablet da sette pollici con servizio di cloud storage per la memorizzazione dei dati. 199 dollari il prezzo, il più basso del mercato. Le immagini e il video di presentazione

Amazon sbarca nel mercato dei tablet. Dopo aver puntato tutto sugli e-reader il colosso statunitense dell’e-commerce lancia la sua prima tavoletta: Kindle Fire . Un tablet da 7 pollici , basato sul sistema operativo Android , che riunisce in un unico dispositivo la navigazione online attraverso il browser proprietario Silk , il lettore di ebook Kindle , nonché video e app store. Il tutto per un prezzo molto aggressivo: 199 dollari . Il più basso della categoria. Dotato di processore dual core e di un’interfaccia utente completamente diversa da quelle di tutti gli altri tablet androidi in commercio, manca invece di fotocamera e di microfono, ma soprattutto di connettività 3G (è solo WiFi ). Solo otto i Gbyte di spazio di archiviazione disponibili per Kindle Fire, che però offre un servizio di cloud storage per archiviare i dati. Per il nuovo tablet, disponibile a partire da metà novembre, è già possibile effettuare un pre-ordine. In molti ritengo che il rapporto qualità prezzo offerto da Kindle Fire consentirà al tablet firmato Amazon di ritagliarsi un ruolo, non secondario, nel mercato dei tablet. Di sicuro l’annuncio del tablet di Amazon è stato accolto positivamente da Wall Street.

Kindle Fire non è I’unica novità Amazon. Insieme al tablet, è stato presentata un’intera famiglia di Kindle. Dal Kindle Touch , con display touchscreen da 6 pollici, disponibile nella versione Wi-Fi e 3G ai rispettivi costi di 99 dollari e 149 dollari; al modello besic di Kindle, proposto al costo di 79 dollari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Photogallery (6 foto)

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.