Tanti auguri ThinkPad: 25 anni di successi

Compie 25 anni una pietra miliare nel settore It, il ThinkPad, il marchio di computer portatili più famoso. Creato nel 1992 da Ibm, il successo del laptop più rappresentativo nel mondo business da oltre 10 anni viene portato avanti da Lenovo che, in occasione di un evento esclusivo organizzato a Yokohama (Giappone), il luogo di nascita del ThinkPad, ha presentato un modello in edizione limitata, che finirà nelle mani a pochi fortunati manager. Si tratta del ThinkPad Anniversary Edition 25 (nella foto), una rivisitazione in chiave moderna del design classico che include alcune caratteristiche “retro”, diventate poi iconiche, come la tastiera retroilluminata ThinkPad Classic a 7 file di tasti, i pulsanti dedicati alla regolazione del volume, diversi Led di stato e un logo multicolore.

A parte le caratteristiche classiche, ThinkPad Anniversary Edition 25 è un laptop completamente moderno, basato su un processore Intel Core i7-7500U con scheda grafica dedicata Nvidia GeForce 940MX e display Full HD da 14" touch. Il ThinkPad “retro”  vanta prestazioni decisamente più elevate rispetto a quelle del modello 700C originale a cui è ispirato.

LA STORIA DI THINKPAD
 Progettato da Richard Sapper e ingegnerizzato in Giappone presso gli Yamato Labs, il ThinkPad 700C originale era stato annunciato il 5 ottobre 1992. Ispirato al bentō box, i tradizionali vassoi con coperchio che i giapponesi utilizzano per servire i pasti, il ThinkPad 700C è stato il primo passo di un viaggio entusiasmante. Nell'arco di due mesi aveva già vinto oltre 300 premi, diventando rapidamente uno status symbol per presidenti e Ceo di aziende.

FORSE NON SAPETE CHE…
 Con 130 milioni di unità vendute da allora, il ThinkPad è diventato un'icona nel settore it. Ha aiutato gli esploratori a raggiungere gli angoli più remoti della Terra, ha supportato decine di missioni nello spazio e ha contribuito alla crescita di un numero infinito di aziende. “Il ThinkPad ha contribuito a rivoluzionare il modo di lavorare. Business, istruzione, sanità, supply chain e finanza sono solo alcuni dei segmenti che sono stati trasformati dal mobile computing negli ultimi venticinque anni”, ha sottolineato Gianfranco Lanci, presidente e Coo di Lenovo. “Ma anche i prossimi venticinque anni saranno per le nuove generazioni un'opportunità per scoprire il ThinkPad e le sue caratteristiche leggendarie. Finché i clienti avranno esigenze particolari e difficili da risolvere, ci sarà sempre un ThinkPad ad aiutarli”.