Mivar, dal 1° aprile 228 dipendenti in mobilità

Lo stabilimento Mivar alle porte di Abbiategrasso (Mi)

Da venerdì 1° aprile Mivar, marchio storico dei televisori made in Italy, collocherà in mobilità 228 dipendenti. A confermare una notizia già nell’aria da diversi mesi il Sole24Ore che sottolinea come l’azienda diretta e fondata nel dopoguerra da Carlo Vichi, manterrà 60 dipendenti di cui 20 saranno impiegati nella produzione degli apparecchi televisivi. La mobilità degli oltre 200 dipendenti arriva dopo anni di difficoltà economiche, caratterizzati da lunghi periodi di cassa integrazione.