BusinessPeople

La società condannata

Torna a Razione K
Venerdì, 01 Agosto 2014
Ayn-Rand

Quando ti rendi conto

che, per produrre,

è necessario ottenere

il consenso di coloro

che non producono nulla; quando hai

la prova che il denaro fluisce a coloro

che non commerciano con merci,

ma con favori; quando capisci che molti

si arricchiscono con la corruzione

e l’influenza, più che con il lavoro

e le leggi non ci proteggono da loro,

ma al contrario, essi sono protetti

dalle leggi; quando ti rendi conto

che la corruzione è ricompensata,

e l’onestà diventa auto-sacrificio;

allora puoi affermare, senza paura

di sbagliarti, che la tua società

è condannata».

AYN RAND O’CONNOR

(San Pietroburgo, 2 febbraio 1905 - New York, 6 marzo 1982)

Nata Alisa Zinov’evna Rozenbaum, è stata una scrittrice, filosofa e sceneggiatrice ebrea di origine russa. Fuggì negli Stati Uniti in seguito alla rivoluzione comunista. È la fondatrice della corrente filosofica dell’oggettivismo

POST PRECEDENTE
POST SUCCESSIVO
LE OPINIONI
PEOPLE MOVING
LA RIVISTA
Anno XII n 10 ottobre 2017
Copyright © 2017 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media