Di che lettera sei? - Sesta parte

Stiamo per finire il nostro lungo viaggio attraverso le varie lettere dell’alfabeto, per cogliere che cosa nasconde un trattino più o meno lungo, una vocale più o meno arrotondata e molti altri segni grafologici. Oggi analizzeremo tre lettere: R, S e T che ci daranno spunti molto interessanti:

COMINCIANO CON LA R:

R1
R CON DUE LACCI I due lacci che la contraddistinguono evidenziano che siamo in presenza di una persona vanitosa, piena di sé e, spesso, anche di pregiudizi nei confronti degli altri
R2
R SIMILE AD UN “2” È tipica di chi ha una mente analitica, matematica, che si sofferma sui particolari per cogliere al meglio le situazioni
R3
R CON ALLUNGO FINALE Indica generosità, voglia di relazionarsi con gli altri e desiderio di coltivare amicizie
R4
R MOLTO SEMPLICE Il tratto “semplice” nasconde in realtà una persona molto astuta e calcolatrice, che sa come muoversi per arrivare, il più in fretta possibile, alla meta prefissata

ECCOCI ORA ALLA “S”, CHE VEDREMO NELLE FORME PIÙ CONSUETE:

S1
S CON BASE ARCUATA Indica scarso senso di responsabilità e, quindi, poca affidabilità
S2
S MOLTO ARROTOLATA È tipica di una persona opportunista, che usa gli altri per i propri fini
S3
S ANGOLOSA L’angolosità evidenzia la propensione a usare la forza per imporre le proprie idee e i propri desideri
S4
S MOLTO ARROTONDATA Ci dice invece che siamo di fronte a una persona garbata e gentile, sia nella forma sia nella sostanza

E PER FINIRE, VEDIAMO ORA ALCUNI TIPI DI "T":

T1
T CON IL TRATTINO CORTO Evidenzia la paura di esprimersi, dovuta a timidezza o a insicurezze di fondo
T2
T CON IL TRATTINO ALLUNGATO Contraddistingue coloro che esprimono opinioni in modo risoluto e polemico, spesso alzando il tono di voce
T3
T A FORMA DI “TRIANGOLO” Appartiene a chi oppone resistenza all’ambiente esterno, sentito poco rassicurante o addirittura minaccioso
T4
T CON TRATTINO SOPRAELEVATO Indica il senso di superiorità che prova chi lo traccia. Spesso dietro questa presunta superiorità si nascondono ansie e insicurezze.

E così siamo arrivati quasi alla fine. Il prossimo mese, con le ultime tre lettere, concluderemo questo meraviglioso cammino, che spero vi abbia incuriosito e soprattutto vi abbia fatto scoprire i lati più nascosti del vostro carattere.

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.

Scrivo dunque sono

Candida Livatino si è diplomata, quale Consulente Grafodiagnostico, presso l’Associazione Scuola di Grafologia Crotti di Milano. E' iscritta all'Associazione Grafologica Italiana (AGI). Si è specializzata in diverse aree della Grafologia, fra le quali l’analisi della scrittura e dei disegni nell’età evolutiva e la valutazione grafologica finalizzata alla Selezione del Personale. Ha curato una sua rubrica settimanale su Sipario, il rotocalco di Rete4, analizzando la scrittura dei personaggi del mondo dello spettacolo. Attualmente collabora con Mattino Cinque e Pomeriggio Cinque e con le testate giornalistiche del Gruppo Mediaset per l’analisi grafologica dei personaggi al centro dei fatti di cronaca. Ha collaborato con alcune testate Mondadori ed attualmente ha una sua rubrica Scrivo dunque sono su Business People nella quale spiega i segreti della grafologia.

www.livatinocandida.it

Blog più letti