A Consilium il controllo di Tucano Urbano

La società di private equity ha acquisito una partecipazione di maggioranza dell’azienda milanese dell’abbigliamento e degli accessori legati alla moto

Tucano Urbano passa di mano. Consilium ,società di gestione del risparmio indipendente dedicata all’attività di private equity, ha annunciato infatti l’acquisizione dai fondatori di una partecipazione di maggioranza in Tucano Urbano S.r.l.. I soci fondatori manterranno una partecipazione di minoranza dell’azienda.

Nell’ambito dell’operazione Consilium sottoscriverà anche un aumento di capitale «per dotare la società delle risorse necessarie per finanziarie un ambizioso piano di sviluppo». Continua innovazione dell’offerta, ottimizzazione della rete distributiva e maggiore presenza nei principali mercati europei, le direttive dello sviluppo scelte da Consilium per Tucano Urbano.

Advisor di Consilium per gli aspetti contrattuali è stato lo studio Clifford Chance , mentre la due diligence contabile, fiscale e legale è stata curata da KPMG . I soci fondatori sono stati assistiti da Vitale & Associati quale advisor finanziario e dallo studio Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners per gli aspetti contrattuali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.

Per saperne di più