La Quinta Strada di New York è sempre la via più costosa al mondo

In calo gli Champs Elyées di Parigi scavalcati dalla New Bond Street di Londra. Continuano a crescere le vie dell’Estremo Oriente, mentre rimane stabile Montenapoleone, ancora la strada più cara d’Italia

La 5th Avenue di New York resta la via più costosa al mondo. Questo è quanto emerge dall’edizione 2010 di Main Street Across the World , la ricerca sui canoni di locazione nelle principali vie dello shopping di lusso, condotta come di consueto da Cushman & Wakefield , società londinese impiegata nella consulenza in ambito immobiliare.
Per affittare un negozio di 100 metri quadri sulla Quinta Strada a New York è necessario sborsare oltre 1,6 milioni di euro all’anno, vale a dire 16.257 euro al metro quadrato, ben l’8,8% in più rispetto ad un anno fa.
Subito dopo la 5th Avenue di New York, la Causeway Bay di Hong Kong . Cifre da capogiro anche per la seconda classificata: qui ogni metro quadrato affittato vale 14.620 euro all’anno.
Scorrendo la classifica in terza posizione troviamo Giza a Tokio , con 7.711 euro al metro pagati di media.
Nella ricerca, che ha preso in considerazione i canoni retail nelle 269 principali vie dello shopping di ben 59 paesi, l’Italia trova la sua rappresentante più importante in via Montenapoleone a Milano . La via regina del quadrilatero della moda milanese, passata quest’anno dalla quarta alla sesta posizione, continua a guidare la hit parade italiana delle vie dello shopping.
Per un metro quadrato si spendono 6.770 euro, esattamente come il 2009. Subito dopo via Montenapoleone, troviamo via Spiga (4.700 euro) e corso Vittorio Emanuele (4.600 euro) sempre a Milano. Per quanto riguarda Roma, via Condotti vale 6.700 euro, mentre via del Corso si ferma a 3.700.
Il mercato immobiliare italiano quindi, nonostante le posizioni perse nella classifica mondiale, dimostra una certa stabilità.
La situazione non è così stabile, invece, per altri paesi europei. Il caso più eclatante sono gli Champs Elysées a Parigi , la via dello shopping transalpino ha registrato nell’ultimo anno un calo dei canoni di locazione pari al 9,5%. La via più costosa di Francia ha così perso la quarta piazza in favore di New Bond Street a Londra .
Oltre a Parigi in calo anche Grafton street a Dublino (-25,8%) e Ermou ad Atene (-15,4%).

2010 2009 Paese Città Strada € al m2
1 1 USA New York 5th Avenue 16,257
2 2 Hong Kong Hong Kong Causeway Bay 14,620
3 5 Giappone Tokyo Ginza 7,711
4 6 UK Londra New Bond Street 7,345
5 3 Francia Parigi Avenue des Champs Elysées 6,965
6 4 Italia Milano Via Montenapoleone 6,800
7 7 Svizzera Zurigo Bahnhofstrasse 6,020
8 11 Corea Del Sud Seoul Myeongdong 4,844
9 10 Australia Sydney Pitt Street Mall 4,116
10 9 Germania Monaco Kaufingerstraße 3,720

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.