Golf, la Storia della Ryder Cup

Ryder Cup © GettyImages

La sfida di golf tra il team degli Stati Uniti e il team Europa nasce nel 1927, in palio l’onore della vittoria

La Ryder Cup è una gara di golf che non ha premio in denaro, ma solo l’onore della vittoria . Si gioca dal 1927 , inizialmente era una sfida tra i giocatori USA e i giocatori di Gran Bretagna e Irlanda, fino all’edizione del 1979 in cui il team Gran Bretagna-Irlanda fu allargato a tutti i giocatori europei.

L’idea nasce intorno al 1920 perché i golfisti americani ritenevano di essere più bravi dei giocatori britannici e viceversa. Una prima competizione sembra che si sia svolta nel 1921 a Gleaneagles , in Scozia, e terminò con la vittoria degli statunitensi. Una seconda gara non ufficiale si è giocata negli Stati Uniti e poi nel 1926 a Wentworth in Inghilterra. In questa occasione, durante i festeggiamenti per la vittoria inglese, era presente Samuel Ryder , un ricco mercante inglese che aveva scelto come proprio maestro di golf il professionista Abe Mitchell che nella gara di Wentworth aveva contribuito alla vittoria dei giocatori britannici sugli americani. Al termine della competizione Mitchell e altri giocatori inglesi proposero a Samuel Ryder di organizzare in modo regolare la sfida di golf tra le due nazioni. Samuel Ryder prese seriamente la proposta e riuscì a organizzare la sfida nel 1927 negli Stati Uniti al Worcester Country Club in Massachusetts e fece creare il trofeo in oro fatto a calice che porta il suo nome e l’immagine di Abe Mitchell nella parte superiore. Con il contributo personale di Samuel Ryder e dei primi sponsor sostenitori la Ryder Cup ebbe inizio e si sviluppò negli anni prendendo sempre più forza e organizzazione, anche grazie alla nascita delle associazioni di golfisti professionisti.

La Ryder Cup è stata sospesa nel 1939 a causa della Seconda Guerra Mondiale e riprese nel 1947, anche se in quegli anni, in modo non ufficiale, sono sempre stati organizzati incontri tra le due rappresentative.

Nel 1979 si cambiò il regolamento per permettere ai golfisti dell’Europa continentale di giocare nel team fino ad allora composto da giocatori britannici e irlandesi (gli americani vincevano costantemente dal 1959 eccetto il pareggio del 1969) per rendere più competitiva la sfida.

Il regolamento attuale delle modalità di gioco della Ryder Cup è stato messo a punto nel 1959 con quattro foursome in un giorno e otto partite singole match play nell’altra giornata. Nel 1961 si modificò il meccanismo di gioco per permettere di avere otto foursome nel primo giorno e otto incontri match play nel secondo. Con varie modifiche e ampliamenti la formula è arrivata al 1979 quando con l’allargamento del team Gran Bretagna-Irlanda si rivide la modalità della gara. Da allora il gioco è composta da quattro foursome e quattro fourball in ciascuna delle prime due giornate e da dodici singoli match play nella terza giornata. Questo regolamento è attuale e si gioca in questo modo dal 1979.

La Ryder Cup fu sospesa nel 2001 a causa dell’attacco contro gli Stati Uniti dell’11 settembre, la nuova data fu fissata per l’anno successivo e da allora la Ryder Cup si gioca negli anni pari.

● 1927 USA 9 ½ – 2 ½ Gran Bretagna-Irlanda - Worcester Country Club – Worcester – Massachusetts (USA)
● 1929 Gran Bretagna-Irlanda 7 – 5 USA – Moortown Golf Club – Leeds – England
● 1931 USA 9 – 3 Gran Bretagna-Irlanda - Scioto Country Club – Columbus – Ohio (USA)
● 1933 Gran Bretagna-Irlanda 6 ½ - 5 ½ Gran Bretagna-Irlanda – Southport & Ainsdale Golf Club – Southport – England
● 1935 USA 9 – 3 Gran Bretagna-Irlanda – Ridgewood Country Club – Ridgewood – New York (USA)
● 1937 USA 8 – 4 Gran Bretagna-Irlanda - Southport & Ainsdale Golf Club – Southport – England
● 1947 USA 11 – 1 Gran Bretagna-Irlanda – Portland Golf Club – Portland – Oregon (USA)
● 1949 USA 7 - 5 Gran Bretagna-Irlanda – Ganton Golf Club – Scarborough – England
● 1951 USA 9 ½ - 2 ½ Gran Bretagna-Irlanda – Pinehirst Country Club – Pinehurst – North Carolina (USA)
● 1953 USA 6 ½ - 5 ½ Gran Bretagna-Irlanda – Wentworth Golf Club – Wentworth - England
● 1955 USA 8 – 4 Gran Bretagna-Irlanda – Thunderbird Country Club – Palm Springs – Californai (USA)
● 1957 Gran Bretagna-Irlanda 7 ½ - 4 ½ USA – Lindrick Golf Club – Yorkshire – England
● 1959 USA 8 ½ - 3 ½ Gran Bretagna-Irlanda – Eldorado Country Club – Palm Desert – California (USA)
● 1961 USA 14 ½ - 9 ½ Gran Bretagna-Irlanda – Royal Lytham & St. Annes – St. Annes – England
● 1963 USA 23 – 9 Gran Bretagna-Irlanda – East Lake Country Club – Atlanta – Georgia (USA)
● 1965 USA 19 ½ - 12 ½ Gran Bretagna-Irlanda – Royal Birkdale Golf Club – Southport – England
● 1967 USA 23 ½ - 8 ½ Gran Bretagna-Irlanda – Champions Golf Club – Houston – Texas (USA)
● 1969 Pareggio USA 16 – 16 Gran Bretagna-Irlanda – Royal Birkdale Golf Club – Southport – England
● 1971 USA 18 ½ – 13 ½ Gran Bretagna-Irlanda - Old Warson Country Club – St. Louis – Missouri (USA)
● 1973 USA 19 – 13 Gran Bretagna-Irlanda – Muirfield – Edinburgh – Scozia
● 1975 USA 21 – 11 Gran Bretagna-Irlanda – Laurel Valley Golf Club – Ligonier – Pennsylvania (USA)
● 1977 USA 12 ½ - 7 ½ Gran Bretagna-Irlanda – Royal Lytham & St. Annes – St. Annes – England
● 1979 USA 17 – 11 Gran Bretagna-Irlanda – The Greenbrier – White Sulfer Springs – West Virgina
● 1981 USA 18 ½ - 9 ½ Gran Bretagna-Irlanda – Walton Health Golf Club – Surrey – England
● 1983 USA 14 ½ - 13 ½ Gran Bretagna-Irlanda – PGA National Glof Club – Palm Beach Gardens – Florida (USA)
● 1985 Europa 16 ½ - 11 ½ USA – The Belfry – Sutton Coldfield – England
● 1987 Europa 15 – 13 USA – Muirfield Village Golf Club – Dublin – Ohio (USA)
● 1989 Pareggio Gran Bretagna-Irlanda 14 – 14 USA - The Belfry – Sutton Coldfield – England
● 1991 USA 14 ½ - 13 ½ Gran Bretagna-Irlanda – The Ocean Course – Kiawah Island – South Carolina
● 1993 USA 15 – 13 Gran Bretagna-Irlanda - The Belfry – Sutton Coldfield – England
● 1995 Europa 14 ½ - 13 ½ USA – Oak Hill Country Club – Rochester – New York (USA)
● 1997 Europa 14 ½ - 13 ½ USA – Valderrama Golf Club – Sotogrande – Spagna
● 1999 USA 14 ½ - 13 ½ Europa – The Country Club – Brookline – Massachusetts (USA)
● 2002 Europa 15 ½ - 12 ½ USA – The Belfry – Sutton Colfield – England
● 2004 Europa 18 ½ - 9 ½ USA – Oakland Hills Country Club – Bloomfield Township – Michigan (USA)
● 2006 Europa 15 ½ - 12 ½ USA – The K Club – Straffan Co. Kildare– Irlanda
● 2008 USA 16 ½ - 11 ½ Europa – Valhalla Golf Club – Louisville – Kentucky (USA)
2010 Europa 14 ½ - 13 ½ USA – Celtic Manor Resort – City of Newport – Galles
2012 Europa 14 ½ - 13 ½ USA – Medinah Country Club – Medinah – Illinois (USA)

2014 Europa 16 ½ - 11 ½ USA – PGA Centenary Course – Gleneagles – Scozia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.