A Milano è di scena la responsabilità sociale d’impresa

A ottobre nel capoluogo lombardo il Salone della CSR e dell’innovazione sociale. Il primo evento nazionale che pone la leva come strumento strategico per affrontare la crisi

Uno strumento strategico per affrontare la crisi, un asset fondamentale per la reputazione, ma anche per il business delle imprese. È la responsabilità sociale d’impresa che il prossimo ottobre (martedì 1 e mercoledì 2) sarà protagonista di un nuovo appuntamento presso l’Università Bocconi di Milano . È il Salone della CSR e dell’innovazione sociale , il primo e più grande evento in Italia sull’evoluzione della responsabilità d’impresa verso scenari sempre più innovativi e sostenibili. Un salone, questo promosso da Università Bocconi , Fondazione Sodalitas , CSR Manager Network e Koinètica, che presenterà casi ed esperienze concrete su otto temi importanti: alimentazione, ambiente, casa, comunicazione, economia, lavoro, moda, salute. L’appuntamento è aperto a tutti coloro che vogliono riflettere sul futuro, o meglio sui “futuri” possibili: imprese, pubblica amministrazione, terzo settore, start up ma anche studenti, docenti, semplici cittadini. Nella formula del salone previsti workshop, Barcamp, WorldCafè, matching fra imprese, presentazioni di libri, ma anche una mostra digitale navigabile grazie tavoli interattivi realizzati con tecnologie all’avanguardia e seminari di approfondimento.

I consumatori e la responsabilità d’impresa A dar la misura del valore che i consumatori riconoscono alla CSR una ricerca condotta da Cone Communications / Echo su 10.000 personedi 10 paesi nel mondo. Il 93% degli intervistati si dichiara più fedele all’azienda che attua politiche di responsabilità sociale e l’87% tiene in considerazione i comportamenti dell’impresa quando decide di acquistare i suoi prodotti. 9 intervistati su 10 si dichiarano pronti a boicottare le aziende che hanno comportamenti irresponsabili, in particolare verso l’ambiente e i diritti umani. E grazie ai social media i cittadini di tutto il mondo hanno accesso, come mai prima d’ora, alle informazioni sul comportamento delle imprese: il 62% degli intervistati utilizza la rete per informarsi sulle politiche di Corporate Social Responsibility.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.