Jaguar XF 2.2d, a settembre il Giaguaro eco-compatibile

Jaguar XF 2.2d

Jaguar XF 2.2d - scheda tecnica

Il marchio britannico presenta l’auto di lusso più efficiente dal punto di vista energetico nella storia di Jaguar: 1313 km con un pieno

Berlina con anima da sportiva. È ormai pronta per il lancio la Jaguar XF 2.2d , l’auto di lusso da 190 Cv presentata come la meno inquinante e la più efficiente dal punto di vista energetico nella storia della Casa britannica. In arrivo per la seconda metà di settembre la nuova XF ha già stabilito un record di percorrenza viaggiando per 1.313 km con un solo pieno di gasolio (64 litri, da Castle Bromwich, nei dintorni di Birmingham fino alla città tedesca di Monaco) e, con un consumo effettivo di 4,87 litri ogni 100 km, ha migliorato il valore di omologazione nel ciclo combinato (5,4 litri ogni 100 km).
Oltre ai bassi consumi – realizzati anche grazie alla trasmissione automatica a 8 rapporti, concepita espressamente per conciliare prestazioni e risparmio energetico – il motore 2.2 litri AJ-i4D turbodiesel offre livelli paragonabili al V6 diesel da 2.7 litri. Un ulteriore perfezionamento (garantito su tutti i modelli) è l’impiego di una nuova schermatura acustica e dall'utilizzo del Computational fluid dynamics per livellare il flusso d'aria esterno. La Jaguar XF 2.2d è capace di accelerare da 0 a 100 km/h in 8,5 secondi e può raggiungere i 225 km/h .
Da non sottovalutare anche l’inedito sistema Start/Stop , montato per la prima volta su una berlina diesel di livello premium. Questo sistema, quando la vettura si ferma, arresta automaticamente il motore in soli 300 millisecondi, al fine di migliorare il risparmio di carburante e le emissioni di Co2 tra il cinque e il sette per cento. Con il software di gestione del motore non è necessario alcun intervento da parte del guidatore. Uno starter Tandem Solenoid, con una batteria secondaria dedicata, riavvia istantaneamente il motore non appena il piede del conducente lascia il pedale del freno, facendo attenzione che avvenga in modo ottimale nel momento in cui si preme l'acceleratore. Infine, per gli amanti della guida sportiva, il sistema Jaguar Adaptive Dynamics (disponibile su tutte le versioni diesel) che permette al guidatore più esigente di godere di un eccezionale controllo della vettura. Scheda tecnica

Jaguar XF in breve
• Radicali cambiamenti stilistici portano gli esterni della XF in linea con l'ammiraglia XJ.
• La top di gamma XFR riceve una decisa rivoluzione stilistica.
• I fari allo xeno HID Bi-fuction incorporano delle luci diurne a LED, che si distinguono per il tocco 'J-Blade'.
• Tre discreti trattamenti degli inserti del paraurti anteriore e di quello inferiore del posteriore si differenziano tra le varie versioni.
• Gli indicatori di posizione, gli stop e le luci posteriori sono ora a LED.
• I rinnovati esterni sono stati rifiniti con nuove varianti di cerchi in lega e di colori per la carrozzeria.
• Il nuovo motore AJ-i4D diesel vanta i migliori consumi di sempre, con un’autonomia di oltre 800 chilometri.
• Sull'AJ-i4D da 190 CV e 450 Nm viene introdotto il sistema intelligente Stop/Start, che porta il consumo di carburante a 22,11 Km/l e le emissioni di CO2 a 149g/km.
• Il nuovo cambio automatico ZF a 8 rapporti possiede una velocità di risposta ottimizzata, per un cambio marcia d'elevata qualità ed efficienza.
• Miglioramento degli interni con nuovi sedili, nuovo pannello strumenti e il sistema audio premium Bowers & Wilkins da 1200 Watt.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Photogallery (1 foto)

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.