Nuovi vicedirettori per Confindustria Radio Televisioni

Alessandro Araimo (Discovery) e Marco Ghigliani (La7)

Per la prima volta ricoprono questo incarico Alessandro Araimo (Discovery) e Marco Ghigliani (La7) vanno ad affiancare Selli (Mediaset) e Giunco (Frt)

Si completa la definizione degli assetti per il triennio in corso di Confindustria Radio Televisioni (Crtv), dopo la conferma a fine 2016 di Franco Siddi (Rai) alla presidenza dell’organizzazione. Sono stati confermati i vicepresidenti Stefano Selli (direttore Relazioni istituzionali Italia di Mediaset) e Maurizio Giunco (presidente Federazione radio televisioni), mentre per la prima volta ricoprono questo incarico Alessandro Araimo (Svp-Coo Discovery Southern Europe) e Marco Ghigliani (amministratore delegato di La7). L’assemblea ha inoltre ratificato la nomina del direttore generale, Rosario Alfredo Donato, che rappresenterà l’associazione nell’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria (Iap). Fanno parte del consiglio di presidenza anche Andrea Castellari (Viacom), Francesco Dini (Elemedia), Fabrizio Ferragni (Rai), Piero Manera (Frt), Gina Nieri (Mediaset), Paolo Penati (Qvc), Paolo Ruffini (Tv 2000) e Lorenzo Suraci (Rtl). Paolo Ballerani (Amministratore Persidera) sarà invece Special Advisor del Presidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.