Stefano Domenicali al comando di Lamborghini

Il manager, ex Ferrari, assume l’incarico di Presidente e Ceo del marchio di proprietà del gruppo Volkswagen

Dal prossimo 15 marzo Stefano Domenicali assumerà l’incarico di President e Ceo di Automobili Lamborghini , la celebre Casa di Sant'Agata Bolognese che fa già parte del Gruppo Volkswagen. Già all’interno del gruppo Audi, Domenicali avrà l’onere di sostituire Stephan Winkelmann, dal 2005 al vertice di Lamborghini e oggi pronto ad assumere l’incarico di Ceo di quattro GmbH, la divisione sportiva di Audi.

Nato a Imola l’11 maggio del 1965, Stefano Domenicali si è Economia e commercio all’Università di Bologna e ha iniziato la sua carriera in Ferrari; nel 1993 è passato in Scuderia Ferrari dove ha assunto prima l’incarico di Head of Business Planning, poi quello di responsabile per gli sponsor prima di diventare Sporting Director del team di Formula 1 nel 1998. Nel 2004 è stato al vertice della Direzione Sportiva F1 e, dal 2007, è stato nominato Team Principal di Scuderia Ferrari F1. Poi il passaggio in Audi dove ha assunto l’incarico di vice presidente dei progetti innovativi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.