Stefano Domenicali al comando di Lamborghini

Il manager, ex Ferrari, assume l’incarico di Presidente e Ceo del marchio di proprietà del gruppo Volkswagen

Dal prossimo 15 marzo Stefano Domenicali assumerà l’incarico di President e Ceo di Automobili Lamborghini, la celebre Casa di Sant'Agata Bolognese che fa già parte del Gruppo Volkswagen. Già all’interno del gruppo Audi, Domenicali avrà l’onere di sostituire Stephan Winkelmann, dal 2005 al vertice di Lamborghini e oggi pronto ad assumere l’incarico di Ceo di quattro GmbH, la divisione sportiva di Audi.

Nato a Imola l’11 maggio del 1965, Stefano Domenicali si è Economia e commercio all’Università di Bologna e ha iniziato la sua carriera in Ferrari; nel 1993 è passato in Scuderia Ferrari dove ha assunto prima l’incarico di Head of Business Planning, poi quello di responsabile per gli sponsor prima di diventare Sporting Director del team di Formula 1 nel 1998. Nel 2004 è stato al vertice della Direzione Sportiva F1 e, dal 2007, è stato nominato Team Principal di Scuderia Ferrari F1. Poi il passaggio in Audi dove ha assunto l’incarico di vice presidente dei progetti innovativi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.