Candy Group, addio a Eden Fumagalli

Eden Fumagalli

Lutto in casa Fumagalli. Venerdì scorso è, infatti, mancato Eden Fumagalli, terzo figlio di Niso, fratello di Silvano, Maurizio e Virginia Fumagalli, proprietari di Candy Group. Classe 1958, spostato, con una figlia, Eden Fumagalli era entrato in azienda nel 1984 insieme al padre Niso, lo zio Peppino, i cugini Aldo e Beppe e i fratelli, muovendo i primi passi prima nello stabilimento di lavastoviglie Santa Maria Hoè (Lecoo) e successivamente in quello di lavatrici di Brugherio (Monza-Brianza) come responsabile dei servizi tecnici. Ha collaborato all’acquisizione di Gasfire per poi assumere l’incarico di coordinatore tecnico degli stabilimenti italiani.
Dal 1997 aveva assunto la responsabilità della ricerca e sviluppo per i prodotti della cottura per quanto riguarda gli uffici italiano e francese; era poi diventato direttore generale della divisione freddo e in seguito di quella cottura di Candy Group. Dal 2010 faceva parte del Consiglio di amministrazione della capogruppo Candy Spa.