Amazon diventa realtà: ecco il primo negozio a New York

Il colosso dell'e-commerce si prepara ad inaugurare il primo punto vendita «fisico» a Manhattan. L'ente per l'aviazione blocca il progetto dei droni-postini

Amazon diventa realtà. Il colosso dell'e-commerce aprirà un punto vendita a Manhattan, sulla 34ma strada, all’angolo con la 7th Avenue a pochi passi dall’Empire State Building.

La notizia arriva dal Wall Street Journal che evidenzia tutti i rischi che ne seguono, Amazon ha finora evitato i costi legati alla gestione di una rete fisica, spese extra che potrebbero ridurre la sua già limitata redditività.

DRONI ADDIO. Una notizia che segue a quella dell’Faa, l’ente per l’aviazione americana, che ha proibito l’uso dei droni per uso commerciale, negando quindi ad Amazon di poter proseguire nel suo progetto Prime Air, la consegna della merce attraverso i velivoli senza pilota.

Lo spazio sulla 34ma strada dovrebbe fungere anche come punto di ritiro dei prodotti acquistati online e per i resi. Inoltre il colosso guidato di Jeff Bezos, potrebbe sfruttare questo store come vetrina per i suoi prodotti hi tech, dai Kindle fino al Fire Phone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.