Keith Haring colora Milano

Per la prima volta in Italia una mostra ripercorre la parabola dell'artista attraverso una selezione di opere da tutto il mondo

Molto più che uno street artist, Keith Haring è un cult dell’arte del secondo ‘900. Per la prima volta in Italia una mostra ne ripercorre l’intera parabola artistica con una vasta selezione di opere provenienti da tutto il mondo, grazie alla collaborazione della Keith Haring Foundation e per la cura di Gianni Mercurio, fine conoscitore della street art. Dopo aver ospitato al Mudec una monografica su Basquiat, Milano celebra ancora l’arte di strada: questa volta lo fa nelle sontuose sale di Palazzo Reale (Keith Haring. About art , dal 20 febbraio al 18 giugno ) che saranno occupate dalle colorate e irriverenti tele di Haring.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.