Vacanze, il tempismo è tutto: ecco quando conviene prenotare

Acquistare voli al momento giusto permette di risparmiare fino al 70% del biglietto, mentre muoversi per tempo con gli hotel può far abbassare il costo della camera anche dell’80%. I dati del motore di ricerca Kayak

Il tempismo è tutto. E chi pianifica le vacanze per tempo, quest’anno potrebbe risparmiare anche il 70% sui voli e fino all’ 80% sulle camere d’albergo . È quanto emerge dall’analisi condotta dal motore di ricerca viaggi Kayak.it che, basandosi sulle milioni di ricerche condotte nel corso svela il momento migliore per viaggiare e per prenotare voli e hotel nel 2017.

QUANDO PRENOTARE IL VOLO. Riguardo i voli, i dati mostrano che per le mete a corto raggio si può risparmiare senza muoversi con eccessivo anticipo: per la maggior parte dei voli verso l’Europa, infatti, bastano uno o due mesi per trovare offerte convenienti. È questo il caso, in particolare, di Budapest che consente di risparmiare ben il 70% prenotando un mese prima della partenza. Più tempo richiede invece la capitale del Portogallo, Lisbona: i dati consigliano di prenotare tre mesi prima della partenza per assicurarsi un risparmio del 67%.
Per quanto riguarda invece le mete nel resto del mondo si consiglia di programmare il viaggio con maggiore anticipo. Per visitare New York, Miami e Manila basta iniziare la ricerca dei voli tre mesi prima della partenza per trovare tariffe convenienti, mentre Dubai e Malé, (con nove mesi di anticipo) sono le destinazioni che richiedono una programmazione più tempestiva. Los Angeles è la città nel mondo che offre prezzi dei voli più vantaggiosi se si prenota con sette mesi di anticipo: è così possibile risparmiare ben il 60%.

QUANDO PRENOTARE L’HOTEL . Come per i voli, anche nelle prenotazioni di hotel gli italiani possono assicurarsi notevoli risparmi organizzandosi in anticipo e generalmente bastano solo uno o due mesi per trovare ottime offerte per le destinazioni più popolari. Per chi desidera visitare l’Europa, prenotando al momento giusto si può risparmiare fino all’83%. Le città dove è possibile risparmiare senza muoversi con troppo anticipo sono Parigi , Barcellona , Berlino , Madrid e Copenaghen : per queste, infatti, è possibile sfruttare una buona percentuale di risparmio (dal 33% di Londra al 53% di Barcellona) prenotando solo un mese prima della partenza. Al contrario, trovare un’ottima offerta per Praga richiede una pianificazione più lunga, ben 10 mesi prima del viaggio.
Per visitare il resto del mondo i tempi aumentano: solo a New York è possibile trovare i migliori prezzi prenotando con un mese di anticipo (47% di risparmio), seguono Las Vegas con due mesi di anticipo (29% di risparmio) e Tokyo con tre mesi di anticipo (35% di risparmio). Sono invece necessari ben 11 mesi di anticipo per l’organizzazione delle vacanze a Bangkok , Malé e Miami . Le mete che registrano le più elevate possibilità di risparmio sono New York (47%) e Phuket (43%).

QUANDO PARTIRE . Le analisi di Kayak.it mostrano che, nella ricerca delle migliori offerte, anche i giorni in cui si viaggia influiscono sul prezzo. Le diverse destinazioni mostrano ognuna un proprio scenario, tuttavia è possibile osservare una tendenza generale: i giorni centrali della settimana sono quelli più indicati per una vacanza all’insegna del risparmio. In particolare, la combinazione che prevede partenza di martedì e ritorno di giovedì risulta essere quella vincente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.

Per saperne di più