Sulla strada del Carignano del Sulcis

Un tratto della Strada del Carignano del Sulcis

Perché non sperimentare la nuovissima la strada del Carignano del Sulcis?

Ottenuta la certificazione Doc nel 1977, questo vino dal colore rubino scuro tendente al granato, dal bouquet ricchissimo e intenso, con sentori di prugna cotta, frutta secca e marasche, e dal gusto pieno e ben strutturato, si è guadagnato recentemente anche il suo itinerario vitivinicolo, che si snoda attraverso alcuni dei luoghi più suggestivi della parte sud-occidentale della Sardegna. Nell’isola di Sant’Antioco, la Cantina Sardus Pater produce Arenas, il Carignano Riserva che ha conquistato i tre bicchieri nella guida dei vini d’Italia 2009 del Gambero Rosso. Nella Cantina di Santadi è possibile invece gustare il Rocca Rubia, Carignano del Sulcis Doc Riserva, e il Terre Brune dopo una visita accompagnati dai racconti dell’enologo. Una visita alla Cantina Mesa a Sant’Anna Arresi permette di capire meglio le tecniche produttive del vino: il protagonista qui è il Buio. Costituita nel 1932, la Cantina Calasetta seleziona e lavora le uve migliori provenienti dal vitigno autoctono Carignano sfruttando un’antica esperienza enologica. www.sulcisiglesiente.eu

Cantine Sardus Pater
Via Rinascita, 46
Sant’Antioco Iglesias (Ca)
www.cantinesarduspater.it

Cantina di Santadi
Via Cagliari, 78
Santadi (Ca)
www.cantinadisantadi.it

Cantine Mesa
Sant’Anna Arresi (Ca)
Tel. 0781 689390

Cantine Calasetta
Via Roma 134
Calasetta (Ca)
www.cantinacalasetta.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.