Barbara Berlusconi nel Cda dell’Ac Milan

© GettyImages

Barbara Berlusconi

La figlia del proprietario del club di Serie A entra a far parte del consiglio di amministrazione. È la seconda Berlusconi all’interno del Cda

Barbara Berlusconi entra nel cda del Milan . L'assemblea degli azionisti, riunitasi oggi a Milano per approvare il bilancio, ha deliberato l'ingresso in società della figlia del proprietario (nonché presidente del Consiglio) Silvio Berlusconi. Il nuovo consiglio di amministrazione viene così ampliato da 12 a 13 membri. Classe 1984, laureata in Filosofia all'università San Raffaele di Milano, Barbara Berlusconi è già membro del Cda di Fininvest (controllante del Milan) e in giornata parteciperà alla sua prima riunione del Cda rossonero, dove siede anche Paolo Berlusconi, fratello del premier. Al termine dell’assemblea l'ad del Milan, Adriano Galliani , ha sottolineato come “l’'ingresso di Barbara Berlusconi è segno del rinnovato impegno della famiglia” all’interno della società.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.