Barbara Berlusconi nel Cda dell’Ac Milan

© GettyImages

Barbara Berlusconi

La figlia del proprietario del club di Serie A entra a far parte del consiglio di amministrazione. È la seconda Berlusconi all’interno del Cda

Barbara Berlusconi entra nel cda del Milan. L'assemblea degli azionisti, riunitasi oggi a Milano per approvare il bilancio, ha deliberato l'ingresso in società della figlia del proprietario (nonché presidente del Consiglio) Silvio Berlusconi. Il nuovo consiglio di amministrazione viene così ampliato da 12 a 13 membri. Classe 1984, laureata in Filosofia all'università San Raffaele di Milano, Barbara Berlusconi è già membro del Cda di Fininvest (controllante del Milan) e in giornata parteciperà alla sua prima riunione del Cda rossonero, dove siede anche Paolo Berlusconi, fratello del premier. Al termine dell’assemblea l'ad del Milan, Adriano Galliani, ha sottolineato come “l’'ingresso di Barbara Berlusconi è segno del rinnovato impegno della famiglia” all’interno della società.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.