Nuove risorse al femminile per Cavit

Daniela La Porta

Daniela La Porta diventa responsabile vendite Italia – Canale Ho.Re.Ca. A Susi Pozzi il ruolo di direttore marketing

Cavit sceglie due talenti femminili per arricchire il suo organico: Susi Pozzi, in qualità di direttore marketing, e Daniela La Porta quale responsabile vendite Italia – Canale Ho.Re.Ca. Le due nomine portano un significativo valore aggiunto all’interno della squadra Cavit, che da sempre punta sulla professionalità, sul background e sulle forti competenze delle sue risorse nel settore vitivinicolo. La nomina di Daniela La Porta rappresenta un deciso investimento nel canale Ho.Re.Ca, in cui l’azienda promuove l’eccellenza dei suoi vini. Proprio con i fine wine e la linea Altemasi TrentoDOC, Cavit raggiunge le massime espressioni del suo sistema produttivo e Daniela è già al lavoro per sviluppare le migliori opportunità per la divisione Ho.Re.Ca. Daniela ha collaborato per più di 10 anni alla direzione dell’Enoteca Solci e Solci’s Wine Bar di Milano, sviluppando il progetto franchising Solci’s. Ha proseguito la sua carriera alla direzione del prestigioso negozio a marchio Gualtiero Marchesi. In seguito si è occupata della gestione commerciale dell’area Nord-Ovest per le Case Vinicole Duca di Salaparuta e Florio, mentre dal 2009 al 2016 ha ricoperto il ruolo di responsabile commerciale delle cantine Firriato in Sicilia.

La scelta in favore di Susi Pozzi come nuovo direttore marketing è stata dettata dal suo importante expertise maturato nel settore. Dopo un diploma in Agraria e la laurea in Marketing all’Università Bocconi di Milano, approda in GIV (Gruppo Italiano Vini) dando il via ad un percorso professionale di 27 anni all’interno dell’azienda del veronese, dove raggiunge l’apice con la nomina a Direttore Marketing nel 2011. Durante la sua carriera, ha coordinato la struttura Marketing dell’azienda, gestito tutti i marchi del Gruppo e, infine, supervisionato il progetto ecommerce dell’azienda. Il suo desiderio di raccontare una filiera che parte dal territorio per arrivare al consumatore, si avvera oggi più che mai con l’inizio dell’avventura in Cavit.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.